Chi Siamo



Logo Psicologi per i Popoli - TorinoPsicologi per i Popoli – Torino è un’organizzazione senza fini di lucro che, con l’azione diretta, personale e gratuita dei propri aderenti, opera primariamente nel settore della protezione civile, nell’ambito della assistenza psicologica, sociale, sanitaria e della formazione, per il perseguimento, in via esclusiva, di scopi di solidarietà.

Psicologi per i Popoli – Torino (PxP) è stata costituita nell’estate del 2001. L’Associazione è iscritta negli albi provinciale e regionale della Protezione Civile e fa parte del Coordinamento delle Associazioni di volontariato di Protezione Civile della Provincia di Torino (COM Torino), presso il quale è operativa.

Psicologi per i Popoli è parte di una Rete Nazionale – PSICOLOGI PER I POPOLI IN RETE – che raccoglie autonome associazioni di Psicologi per i Popoli (Torino, Milano, Lodi, Campania, Sicilia, Bari e BAT) e l’Associazione Psicologi nel Mondo Torino.

Otto dei suoi iscritti fanno attualmente parte del Nucleo Psicologi ANA (Associazione Nazionale Alpini) della sezione di Torino.

Legami istituzionali

Ordine Degli Psicologi Del Piemonte: PxP Torino fa parte del Gruppo di Lavoro DUPP (Diritti Umani Psicologi Piemonte).

Università di Torino: PxP Torino collabora per la realizzazione degli stage del Laboratorio di Psicologia dell’ Emergenza nel Corso di Laurea di Psicologia del Lavoro e del Benessere nelle Organizzazioni.

118 Piemonte: PxP opera in convenzione con il 118 Piemonte fornendo Primo Soccorso Psicologico.

Prefettura di Torino. La convenzione riguarda l’aiuto psicologico ai famigliari degli scomparsi.

Comune di Torino: per l’aiuto psicosociale nelle emergenze di particolare rilievo cittadino e a favore delle vittime del terrorismo.

I settori di intervento di PxP Torino quindi sono:

Area delle emergenze locali e nazionali e della Protezione Civile: preparazione di squadre per l’aiuto psicologico a vittime e soccorritori nelle situazioni di crisi ed emergenza; iniziative di formazione e prevenzione per la popolazione e le scuole; lavoro psicosociale nella comunità per la ricostituzione o il rafforzamento dei legami sociali a seguito di incidenti e catastrofi.

Area delle emergenze “quotidiane” del 118 (incidenti, lutti improvvisi, violenze), che necessitano di un intervento psicologico concomitante con il soccorso sanitario (Primo Soccorso Psicologico).

Area del sostegno ai famigliari delle persone scomparse, in convenzione con la Prefettura di Torino e i Vigili del Fuoco.

Area dei diritti umani, della multiculturalità e della pace: PxP Torino fa parte del Coordinamento Piemontese di Psicologi per i Diritti Umani e del DUPP (Diritti Umani Psicologi Piemonte) presso l’Ordine degli Psicologi piemontese.

Area dell’aiuto alle vittime del terrorismo

Area della Formazione. La formazione, diretta a laureati in psicologia e psicologi, realizza un corso annuale che ha inizio a metà del mese di Gennaio. Numerosi sono i seminari di approfondimento sui temi della Psicologia dell’Emergenza (tra i più rilevanti, seminari di stabilizzazione emotiva con Erik De Soir,,seminari con la prof.ssa Lueger Schuster e il Prof. Fabio Sbattella)

Principali interventi:

  • Missione Abruzzo: nel 2009 50 psicologi PxP-Torino sono intervenuti in Abruzzo (tendopoli di Barisciano) a seguito del terremoto, portando aiuto continuativo alle popolazioni all’interno della Colonna Mobile della Regione Piemonte e nelle tendopoli di Barisciano e San Giacomo dell’Aquila. In quell’occasione l’Associazione si è fatta coordinatrice dei soccorsi psicologici per conto dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte
  • Missione Emilia, 2012. Intervento continuativo nella tendopoli di S.Giacomo (Mirandola)
  • Presenza continuativa presso la Centrale Operativa del 118 nei week-end (circa 40 interventi l’anno). Tra gli altri, l’ intervento al Liceo Darwin e in sostegno ai soccorritori dell’incidente alla Thyssen Krupp
  • Aiuto alle famiglie degli scomparsi
  • Aiuto alle vittime dell’attentato terroristico del Museo del Bardo a Tunisi (dal 2015 e tuttora in corso)
  • Missione Terremoto Centro Italia, in corso di realizzazione

Vision di PxP Torino:

I volontari di Psicologi per i Popoli ritengono che tra i diritti inviolabili dell’essere umano vi sia quello al rispetto della vita psichica ed emozionale e della sua integrità, ed operano perché questa venga tutelata e sostenuta nei contesti in cui è a rischio o è minacciata

L’Associazione assume a propria guida una etica della responsabilità sociale, tesa a promuovere i legami collettivi ed interpersonali là dove essi vengono compromessi da traumi, solitudine, indifferenza o violenza

Essa si riconosce nei valori del volontariato e sceglie la gratuità come forma privilegiata della relazione di aiuto

Chi può far parte di PxP Torino

Tutti coloro che si identificano nella mission e desiderano sostenerla attraverso le proprie capacità e competenze

Chi può essere operativo in PxP Torino

Per essere operativi sul campo, il socio deve essere almeno un laureato di psicologia, a partire da una laurea triennale. Per svolgere attività di aiuto in situazioni di emergenza è possibile tuttavia che vengano coinvolti altri professionisti per mansioni non psicologiche ma comunque utili nello scenario dei soccorsi (logisti, educatori, assistenti sociali, mediatori culturali, ecc.)