25-26 maggio 2017, Buone Pratiche di Accoglienza e Sviluppo Locale



A Torino un convegno sulle buone pratiche di accoglienza dei migranti.

Buone Pratiche di Accoglienza e Sviluppo Locale - Il 25 e 26 maggio al Sermig

Il 25 e 26 maggio al Sermig di Torino si parlera’ di accoglienza, sviluppo locale e buone pratiche per l’inclusione con esperti, operatori e rappresentanti delle istituzioni.

Il tema delle migrazioni benché spesso presentato come emergenziale, ha assunto ormai anche nel nostro paese un carattere continuativo e duraturo nel tempo, richiedendo pratiche non solo orientate all’accoglienza primaria e alla gestione dei flussi ma anche all’inclusione delle persone in arrivo.

In Italia come nel resto d’Europa si evidenziano, oltre alle criticità spesso messe in luce dal dibattito politico, anche buone pratiche consolidate d’inclusione delle persone migranti. Tra i temi che meritano maggior attenzione ve ne sono alcuni che costituiscono l’oggetto delle diverse sessioni del convegno.

Uno di queste riguarda le nuove forme di accoglienza, dove, accanto alle più consolidate, come quelle dei centri di accoglienza, ve ne sono di più sperimentali, quali ad esempio i progetti pilota di accoglienza in famiglia o di housing sociale.

Un altro tema di grande importanza riguarda gli impatti dei processi di accoglienza sulle società locali che ospitano le nuove ondate migratorie.

L’evento è organizzato dall’Associazione Me.Dia.Re. in collaborazione con l’Associazione Psicologi nel Mondo-Torino, nell’ambito del progetto Accoglienza in Famiglia della Città di Torino.

STAND-BY-ME-volantino

Visualizza PDF del programma